Recensione-Una meravigliosa bugia di Jamie McGuire

“Tutto e’ cambiato all’improvviso.
Tu sei la scelta sbagliata.
Ma i tuoi occhi sanno leggermi dentro”
image

Titolo: Una meravigliosa bugia (Happenstance #1)
Autore: Jamie McGuire
Editore: Garzanti
Prezzo: 10,00 €
Pagine: 128 p.
Data uscita: 07 Maggio 2015

Trama:
Erin è all’ultimo anno di liceo e da sempre si sente diversa. Perché al contrario dei suoi compagni non ha una bella macchina, non veste alla moda, non va alle feste. Perché Erin è cresciuta da sola, con una madre che non riesce a prendersi cura di lei. Il suo unico desiderio è quello di fuggire. Fuggire da quella città, da quella scuola, dagli altri ragazzi che non fanno altro che criticarla. Fuggire e ricominciare da zero. Ma un giorno nella gelateria dove lavora, entrano due occhi verdi che Erin conosce bene. Appartengono a Weston il ragazzo più popolare del liceo. Weston che non ha paura di nessuno e ottiene sempre quello che vuole. Nessuna riesce a resistergli e ora all’improvviso sembra accorgersi proprio di lei. Lei che si è sempre sentita inadeguata e imperfetta. Erin non ha dubbi, non può cadere nella trappola di quello sguardo. Da un tipo così bisogna stare il più lontano possibile. È la scelta sbagliata. Eppure bastano solo poche ore passate a parlare per scoprire che dietro l’immagine di ragazzo forte e invincibile, si nasconde un animo pieno di sogni. Sogni che paiono irrealizzabili come quelli di Erin. Weston è il solo che comprende le sue insicurezze e le sue paure. Il solo che la fa sentire protetta, al sicuro. Ma lasciarsi andare non è facile. Soprattutto ora che una notizia inaspettata ha cambiato ogni cosa. Perché la vita può essere tutta una bugia. Per Erin permettere a qualcuno di avvicinarsi tanto da non avere più segreti è un’impresa ardua. Quasi impossibile.

Recensione:
Ho finalmente letto anch’io questo libro,un libro che ho visto e sentito nominare molte volte,un libro che ne ho sentito parlare molto ma la maggior parte in modo negativo.. inizio dicendo che la storia essendo comunque un libro New Adult(penso di si) e’ una storia ben fatta solamente non e’ stata ben sviluppata almeno secondo il mio punto di vista. Ho iniziato questa storia con le migliori intenzioni ma gia’ dall’inizio sono rimasta delusa perché gli eventi corrono,come quando stai in metro, e non riesci a guardare fuori dal finestrino cosi questa storia non mi ha fatto godere momenti che avrei voluto piu’ approfonditi.
Abbiamo la presenza di Erin ovvero la protagonista,la solita ragazza “sfortunata” sia nella vita privata in quanto ha un padre che non e’ mai stato presente e una madre alcolista che non si degna neanche di chiedergli cose normali e sfortunata a scuola in quanto ella e’ vittima di bullismo, tutti i suoi “compagni” passano tutto il tempo a prenderla in giro.
Dall’altra parte abbiamo la presenza di Weston,un ragazzo dolce,carino,bello.. il solito ragazzo perfetto.
Anche la questione che il ragazzo all’improvviso si sia interessato subito a lei non mi va giu’. E’ una storia bellissima,ma talmente bella che non puo’ essere reale ne tanto meno sembrarla.  Come un ragazzo che in quattro anni non ha mai pensato una ragazza e non se ne mai fregato nulla che gli altri la prendono in giro all’improvviso inizia a difenderla e addirittura se ne innamora? Boh. .
Un’altra cosa che non mi e’ piaciuta: sembra che tutti coloro che frequentano la stessa scuola di Erin siano tutti ricchi tranne appunto la sottoscritta. No dai questo no

Nonostante tutto cio’,ci sono anche cose positive che penso riguardo questo libro. L’autrice scrive abbastanza bene,usa uno stile molto semplice e scorrevole.. la cosa che mi e’ piaciuta molto e’ stata la morte delle due ragazze,una cosa che non mi sarei mai aspettata infatti ci sono rimasta di stucco e amo quando ci sono dei colpi di scena. Poi non vado contro l’autrice per il fatto che sia un romanzo di 100e passa di pagine. Per me le pagine non contano perché ci sono anche libri che hanno 400-500pagine e alla fine non c’e niente di concreto. Beh che dire il finale mi ha deluso un pochino.. ma leggero’ senz’altro anche gli altri due romanzi della trilogia. Speriamo bene!

E voi l’avete letto? Vi e’ piaciuto? Fatemi sapere 🙂

-leletterefannomiracoli

Annunci

6 pensieri su “Recensione-Una meravigliosa bugia di Jamie McGuire

  1. salottodeilibri ha detto:

    La tua è l’ennesima recensione negativa che leggo a proposito di questo libro, è un peccato perché secondo me di fondo c’è una buona idea elaborata male. Quando lo leggerò ti saprò dire sicuramente meglio! Un bacio 🙂

    Liked by 1 persona

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...