Recensione-Fiore di fulmine di Vanessa Roggeri.

Buon giornoooooooooooooooooooooo! Tutto benee? Stamattina voglio recensirvi un libro che ho finito ieri,un libro davvero molto bello,spero che questa recensione vi possa essere utile e in qualche modo incuriorirvi.
A presto 🙂

“Anche quando la notte fa paura,
il tuo cuore conosce la strada.”

Titolo: Fiore di fulmine
Autore: Vanessa Roggeri
Editore: Garzanti
Pagine: 280
Prezzo: 16,40 euro
BookTrailerQUI
Trama:

È quasi sera, quando all’improvviso il cielo si fa livido mentre enormi nuvole nere galoppano a colorare gli ultimi raggi di sole. Da sempre, la prima cosa da fare è rintanarsi in casa, coprire gli specchi e pregare che il temporale svanisca presto. Eppure la piccola Nora, undici anni e il coraggio più scellerato che la gente di Monte Narba abbia mai visto, non ha nessuna intenzione di mettersi al riparo. Nora vuole sfidare il vento che soffia sempre più forte e correre sulla cima della collina. È appena arrivata sotto una grande quercia quando un fulmine la colpisce sbalzandola lontano, esanime. Per tutto il piccolo villaggio sardo dove è cresciuta la bimba è morta. Ma non è quello il suo destino. Nora riapre i suoi enormi occhi verdi, torna alla vita. Il fulmine le ha lasciato il segno di un fiore rosso sulla pelle bianca e la capacità di vedere quello che gli altri non vedono. Nella sua famiglia nessuno la riconosce più. Non sua madre, con cui amava ricamare la sera alla luce fioca di una candela, né i suoi fratelli, adorati compagni di scorribande nei boschi. C’è un nome per quelle come lei, bidemortos, coloro che parlano con i morti, e tutti ne hanno paura. È diventata una reietta, una maledetta. Nel piccolo paese sardo non c’è più posto per lei. La sua nuova casa è Cagliari, in un convento, dove Nora chiude la sua anima in un guscio di dolore, mentre aspetta invano che qualcuno torni a prenderla. Finché un giorno, una donna vestita di nero, elegante e altera, si staglia sulla soglia del convento. È Donna Trinez, una ricca viscontessa. Lei conosce la storia di Nora e sa cosa significa perdere una parte della propria anima. Per questo ha deciso di aiutarla contro tutte le superstizioni. Perché uno sguardo buono e una carezza possono far rifiorire anche un cuore ferito… Questa è la storia di una scelta difficile che va oltre le decisioni del cuore. È la storia del coraggio di una bambina e della forza di una donna. È la storia di una condanna e della capacità di rinascere alla vita. Dopo Il cuore selvatico del ginepro, strepitoso successo del passaparola per settimane nella classifica dei bestseller, Vanessa Roggeri ci regala un romanzo che ci trascina nella parte più segreta della nostra anima. Quella piena di passione, tormento e voglia di vivere. Ad ogni costo.

Recensione:

“Fiore di fulmine” è il secondo romanzo dell’autrice,ma il primo suo che io ho letto. Il suo primo romanzo è stato “Il cuore selvatico del ginepro”. Il libro come vedete sopra dalla foto ha una copertina davvero molto bella,a me piace molto,ritrae appunto la protagonista del libro messa però di profilo e non frontalmente,rendendo la copertina molto più complicata lasciando al lettore di immaginare l’altra parte di ella.  La protagonista di questo libro è Nora una ragazza di una decina di anni molto coraggiosa,una ragazza che non ha paura di niente e che tende sempre a esporre i propri pensieri. Questao suo coraggio una sera di pioggia la porterà a rimanere fuori anzichè mettersi a riparo come invece gli aveva suggerito la mamma, Ella verrà colpita da un fulmine che la porterà alla morte.Quando tutto sembra andare male,la piccola Nora si risveglia e Toninu riesce a salvarla sentendo la bambina sveglia nella sua tomba. La bambina torna a casa ma non come la Nora che tutti conoscevano,ma una Nora diversa,colei che vede i morti e una Nora con un segno di un fiore rosso sulla pelle bianca lasciato dal fulmine. La bambina vista in modo diverso dalla mamma Luigia e dai tre fratelli Pietro,Lazzaro e Saturnio sotto il parere di Teresa,la zia della mamma,viene mandata in un convento. Nora vive con la speranza che un giorno viene ripresa dalla mamma ma questa speranza giorno per giorno viene a mancare. Li entra in contatto con delle bambine,vedremo alcuni episodi con la bambina Battistina (molto cattiva) e conosceremo Suor Nicoletta, che con la sua dolcezza mi ha fatto affezionare.Mentre tutto sembra andare a rilento in convento,arriva una donna molto ricca ovvero Donna Trinez. Nora va a vivere a casa di quest’ultima come serva, conosce moltissime persone e oltre a fare la serva fa la ricamatrice(perchè ella ha questo dono)… Conosce due serve molto molto brave e simpatiche,Giusta e Annica,e un altra davvero molto perfida ma molto amica di donna Trinez,Palmira. Conosce anche due ragazzi,fratelli rimasti orfani di madre e di padre,Gabriele e Giaime, uno di loro avrà un compito molto importante nella vita di Nora. Si innamorano? Molto molto di più ve lo assicuro. Palmira con la sua cattiveria riuscirà a mandar via Nora? Essendo gelosa che la donna Trinex è molto affettuosa nei confronti della serva. Ma le sorprese di questo libro non finiscono qui,perchè la donna Trinex nasconde un dolore che solo con l’aiuto di Nora riesce ad alleviare,e riesce a circondarsi solamente di persone BUONE e SINCERE!

Questo libro mi ha fatto emozionare,mi ha fatto ridere,mi ha fatto incuriosire,mi ha colpito moltissimo. L’autrice scrive veramente molto bene,riesce a rapire con le parole l’attenzione del lettore.E’ stata una storia molto diversa dalle storie che leggo di solito quindi non vista e sentita più volte,e questa novità ha fatto piacere.Che dirvi,a me è piaciuto. Spero che attraverso La trama,la copertina e anche un pò attraverso la mia recensione il libro vi piaccia e che lo leggerete 🙂
Fatemi sapere mi raccomando,magari commentando qui sotto! 🙂
BUONA GIORNATA!

Annunci

6 pensieri su “Recensione-Fiore di fulmine di Vanessa Roggeri.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...