Recensione- Quanto ti ho odiato di Kody Keplinger

Buon pomeriggio cari!
Come state? Io abbastanza bene,anche se l’estate sta finendo e si sta avvicinando sempre di più l’inizio della scuola.. :((((((
Bene passiamo alle cose belle altrimenti diventiamo tristi.
Il libro di oggi e’…….

image

TITOLO: Quanto ti ho odiato
AUTRICE: Kody Keplinger
EDITORE: Newton Compton
GENERE: Young adult
DATA DI USCITA: 16 luglio

La seria e’ cosi composta:
1. Quanto ti ho odiato(The DUFF)
2. Lying out loud,prossimamente.

TRAMA: Bianca Piper ha diciassette anni, è cinica ma leale e sa benissimo di non essere la più carina tra le sue amiche. D’altronde sa anche di essere più sveglia e intelligente rispetto a molte sue coetanee, che si lasciano incantare dal fascino di ragazzi come Wesley Rush, il più corteggiato e viscido della scuola. Bianca infatti detesta Wesley. Ma dato che le cose in famiglia non vanno granché bene e Bianca è alla disperata ricerca di una distrazione, un giorno si ritrova a baciare proprio Wesley. E… scopre che le piace! Tanto che, sempre più desiderosa di fuggire dai propri problemi familiari, finisce per farci sesso e per ricorrere a questo “diversivo” ogni volta che qualcosa va storto. Ma quando viene fuori che Wesley è bravo ad ascoltare e che anche la sua, di vita è più scombinata del previsto, Bianca intuisce che la situazione le sta sfuggendo di mano e si rende conto con terrore che potrebbe essersi innamorata proprio del nemico

RECENSIONE
“Quanto ti ho odiato” e’ un libro che avevo nella mia WL da quando e’ avvenuta l’uscita e che ho avuto la possibilità di leggere grazie alla Casa Editrice Newton Compton. Un libro che mi insuriosiva tantissimo e di cui avevo delle grandi aspettative,anche se spesso cerco di non crearmele per non rimanerne delusa. Iniziamo subito..
Bianca Piper e’ una ragazza di 17 anni,una ragazza che si e’ sempre considerata la meno bella del gruppo ma comunque la più intelligente,una ragazza che si troverà nel mezzo dei litigi tra la mamma e il papà,che poi divorziano. Bianca frequenta la stessa scuola di Wesley,un ragazzo che sta con tutte le ragazze e che proprio per questo motivo,Bianca odia. Quest’odio però si trasformerà in qualcos’altro.. Bianca essendo molto stressata dalla situazione familiare,cerca di fare qualcosa che riesca a riempire la sua testa di altro e di coprire i tanti pensieri che ha nei confronti dei genitori,e bacia Wesley.   Baciandolo riesce a non pensare a niente,e facendolo sempre piu’ spesso capisce che le piace..anche se all’inizio non vuole ammetterlo nel profondo sa che e’ cosi. Wesley soprannominera’ Bianca D.U.F.F. (Designated Ugly Fat Friend) nel suo gruppo, ovvero la tipa bruttina e cicciottella prescelta dal gruppo di amiche, e lui stando con lei risulterebbe il ragazzo carino e sensibile nei confronti delle sue compagne “strafighissime” e riuscirebbe nel suo intento di farsele, senza doverle corteggiare. “The duff” titolo originale del libro.
Vedremo come Bianca affronta i vari problemi,non solo familiari,ma anche di amicizia e di cuore.. Nel frattempo però,Bianca verrà anche corteggiata da Toby,il ragazzo che ha sempre desiderato,il ragazzo bello,bravo,intelligente,dolce.. Riuscirà Toby a far innamorare Bianca? O dovremmo dire,come si comporterà Bianca? Lascerà stare Wesley perché sa che con lui non ha molte speranze,ed insegue Toby,il ragazzo che ha sempre desiderato o viceversa?

Quest’anno negli Stati Uniti e’ uscito anche il film tratto dal romanzo,ed ha avuto un successo inatteso al batteghino,tanto che e’ stato venduto in 22 Pesi esteri,tra cui l’Italia.
Questo libro mi e’ piaciuto molto,Bianca mi e’ sembrata una ragazza normale,non la solita ragazza perfetta di cui creano nei libri,una ragazza con dei pregi,difetti e degli scheletri nell’armadio.. anche il papà mi e’ sembrato una persona realissima.. L’unica cosa che non mi e’ andata molto giù e’ stato il ruolo di Wesley,il solito ragazzo che va a letto con tutte e che poi si innamora di una ragazza normale e alla fine “Cambia” per lei.. cose viste e riviste,anzi lette e rilette ahahahaha.
Comunque sia il romanzo mi e’ piaciuto,e’ scritto molto bene,la storia non ha punti morti ed e’ uno dei libri che non riesci a mettere giù finché non l’hai terminato.

Consigliatissimo 🙂

Fatemi sapere se vi ho incuriosito e se avete già letto il romanzo,insomma le vostre impressioni.
A presto

P.s= Andate a vedere il trailer del film,e’ davvero bello.. Ho saputo proprio oggi che il film uscirà in Italia dal 19 agosto.

-Maria

Annunci

4 pensieri su “Recensione- Quanto ti ho odiato di Kody Keplinger

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...