RECENSIONE-L’ultima volta che ti ho detto addio di Cynthia Hand

Buon pomeriggio lettori,
E buon giovedì,sono qui oggi per recensirvi un libro davvero molto carino. Spero possa piacervi.

image

Titolo: L’ultima volta che ti ho detto addio
Autore: Cynthia Hand
Editore: Harlequin Mondadori
Prezzo: 14,90
Data uscita: 16 Giugno 2015

TRAMA
Lexie Rigs è un genio della matematica tutto per lei è rigorosamente razionale, così quando inizia a percepire in casa segni della presenza del fratello – da poco scomparso -non riesce a confidarsi con nessuno. Di certo non lo può dire a sua madre, già convinta che Tyler sia con loro. Non può raccontarlo alle amiche nerd come lei, perché la prenderebbero per pazza. Non può lasciarselo scappare nemmeno con il suo psicanalista: non vuole certo finire imbottita di farmaci. Alla fine, lo confida alla vecchia amica e vicina di casa, Sadie, che non si scompone minimamente di fronte a quell’assurdità, e anzi la aiuta a capire che cosa potrebbe volere Tyler da lei, se davvero si trattasse di lui. Inizia così per Lexie una sorta di viaggio nelle ultime ore del fratello, e ogni tassello del mistero che circonda la sua morte trova piano piano il suo posto. Così Lexie capisce che un fantasma non deve per forza essere vero per impedirti di andare avanti. E ora è il momento di andare avanti.

RECENSIONE
“L’ultima volta che ti ho detto addio” e’ un libro che fa riflettere tantissimo,un libro delicato che tratta una delle tematiche più difficili ma e’ un libro anche “ironico” grazie alle battute della protagonista Lexie.
La tamatica trattata e’ il suicidio. Sono una persona abbastanza sensibile,infatti mentre leggevo il libro mi e’ venuta un ansia pazzesca in molti punti,ma ho voluto comunque leggerlo perché la trama mi incuriosiva molto. E ne sono rimasta veramente soddisfatta perché il libro ha soddisfatto a pieno le mie aspettative.
Lexie ha18 anni,e’ una ragazza che ama la matematica,e’ un genio di essa e quindi e’ una persona razionale. Il fratello di Lexie ,Tyler si suicidia il 20 dicembre e Lexie essendo una ragazza razionale non riesce a capire cosa ha portato il fratello ha compiere un gesto del genere. Lexie vive nella disperazione,ma riesce in ogni caso a rimanere a galla. I genitori si sono divorziati quando lei aveva solo 15 anni e il fratello 13,ciò ha presentato un problema maggiore nella vita del fratello che non riusciva ad accettare il divorzio dei suoi. Lexie vive nella disperazione anche perché inizia a percepire in casa segni della presenza del fratello,il suo profumo e cose simili ovvero cose irrazionali. Lexie però non può raccontarlo a nessuno,le amiche la prenderebbero per pazza,la mamma già non sta molto bene e il suo psicanalista la imbottirebbe di farmaci… però a causa di un evento,si confidera’ con una vecchia amica d’infanzia,che abita proprio vicino casa sua,Sadie.
Proprio quando Lexie sta ritornando a galla succede qualkosa che la trascinera’ di nuovo a fondo,il suicidio di un amico del fratello… riuscira’ poi a risalire? Ritornera’ a stare bene?

Il libro mi e’ piaciuto veramente molto,i capitoli vengono alternati dal presente e dal passato perché il suo psicanalista gli consiglia di scrivere “cose” riguardo il fratello perché secondo lui riuscirebbe a farla stare bene,e lei cosi fa.
Ci viene raccontato quindi il presente,la sua vita dopo la morte del fratello e della sua vita con il fratello,i loro bei momenti insieme e quant’altro.
Non so se l’autrice ha scritto altri libri,mi andrò sicuramente ad informare perché il suo modo di scrivere mi piace veramente molto e mi andrebbe di tuffarmi in un’altra sua avventura.
Alla fine del libro c’e anche una “nota dell’autrice” dove lei ci informa che il fratello si e’ suicidato quando lei aveva 20 anni ma che la storia (del libro) e’ un opera di fantasia. Questa “nota’ mi e’ piaciuta molto,ero davvero curiosa di sapere se era un opera che in qualche modo riguardava anche un po’ l’autrice.. e’ sempre bello conoscere di più gli autori.

Beh che dire io vi consiglio di leggere questo libro,sempre se il genere vi piace e se in qualche modo vi ho incuriosito non può farmi che piacere. Intanto vi invito a commentare per farmi sapere le vostre impressioni.. avete letto il libro? Vi e’ piaciuto? Vi ho incuriosito?

Alla prossima.
-Maria

Annunci

4 pensieri su “RECENSIONE-L’ultima volta che ti ho detto addio di Cynthia Hand

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...