RECENSIONE- Tre minuti solo per te di Antonella Senese.

Buon giorno lettori,come state? Io abbastanza bene. Come ben saprete e’ iniziata la scuola e in questo periodo quindi non avrò molto tempo per leggere,ma da buon lettrice che sono,cercherò sempre e comunque di ritagliarmi un pezzettino di tempo per leggere. Nonostante i mal di testa e la stanchezza.
Bene,oggi sono qui con una recensioneeeee. Contenti? 🙂

image

                                                           “Cosa vuoi che siano tre minuti?
Tre minuti che potrebbero cambiare la mia vita, che potrebbero rendermi l’uomo più felice del mondo o farmi precipitare in un mondo senza di lei.
Tre minuti, non sono nulla, ma sono la mia unica speranza.”


TRE MINUTI SOLO PER ME di Antonella Senese
Titolo: Tre minuti solo per me
Autore: Antonella Senese
Serie: Tre minuti di me series – volume #2/3
Genere: New Adult
Editore: Libro Aperto International Publishing
Pagine:  204
Prezzo: € 1,99 epub
Formato: ebook
Data pubblicazione: 14 febbraio 2015
Link per l’acquisto

TRAMA
Non avrei dovuto lasciarla, ho combinato un disastro dopo l’altro. Non merito una seconda possibilità, ma ora sono diverso, sono tornato per rimediare. Sono tornato per lei. Amie ed io ci apparteniamo e farei di tutto purché mi ami ancora.
Adam se n’è andato portandosi via ogni cosa: la musica, l’amore, la speranza. Tutto sembrava essere svanito insieme a lui, finché un giorno i miei occhi non sono diventati i suoi occhi e sono stata catapultata nella sua anima, nella sua sofferenza, nella sua vita, senza averlo chiesto.

Non avrei dovuto lasciarmi trascinare nella sua vita, non avrei dovuto toccare il suo dolore, ma è successo e da quel momento niente è stato più lo stesso. Non sarebbe dovuto accadere. Non con lei. E ora sono suo, irrimediabilmente suo. Sono Jess, l’eterno secondo e non c’è niente al mondo che possa cambiare il mio destino.

AUTRICE 
Antonella Senese è nata a Napoli e vive a Dublino. Autrice, editor, traduttrice e divoratrice di libri, ha conseguito una laurea in Lingue e Letterature Straniere per la Comunicazione Multimediale e un Master in Editoria. Nel 2011 ha fondato la casa editrice Libro Aperto International Publishing, che pubblica autori emergenti e non in lingua italiana e in lingua inglese.

Ha pubblicato due romanzi, Un attimo eterno da rivivere all’infinito (2010) e Le Parole che restano (2012), il manuale Piccolo manuale per scribacchini (2012) e il saggio breve Non chiamatemi Anto (2013). Nel 2014 pubblica Empty Words, traduzione del romanzo Le parole che restano, destinato al mercato inglese.

RECENSIONE 

“Tre minuti solo per me” e’ il secondo libro della serie “Tre minuti di me”. Questo libro inizia proprio da dove aveva smesso il primo libro ovvero quando tra Amie e Adam tutto andava alla perfezione però Adam fu costretto ad andare via per trovare la sua via,un po’ per la sua insicurezza e un po’ perché era stato espulso dalla scuola in quanto non partecipava alle lezioni. Adam parte lasciando Amie e per non farla star male e per non rischiare di correre da lei,non la chiama ne manda messaggi per alcuni mesi fino a quando una sera decide di farlo,la chiama ma a rispondere non e’ Amie ma Jess,il suo migliore amico. Mentre Adam era via, la vita di Amie e’ andata avanti e nonostante la sofferenza,e’ sempre stata accanto a Jess e alla sua migliore amica,Jen. Amie soffre molto per l'”abbandono” di Adam ma all’improvviso sente qualcosa che non vorrebbe sentire,quel qualcosa che non si comanda ma capita e basta. Sente “amore” per Jess.. La stessa cosa per Jess. In questo libro avremo molte vicende,avremo un Amie molto confusa,confusa dell’amore che prova nei confronti di due uomini che in un modo o nell’altro gli appartengono. Una ragazza che mi ha disorientata,ma proprio per questo forse mi e’ piaciuta perché da lei non sapevo mai cosa aspettarmi. Ho amato la prima coppia ovvero Amie con Adam,ma devo dire che anche Jess e’ riuscito a trasmettermi molto.
Dello stile dell’autrice ne ho già ne ho parlato molto nella recensione del primo libro quindi non vorrei essere ripetitiva,ma dico solo che mi piace MOLTISSIMO! Alla fine secondo voi,Amie chi sceglie? Il suo cuore di chi e’? Di Amie o di Jess?
Vi dico solo che io ho condiviso a pieno la scelta di Amie e che non sono riuscita a capire a pieno il comportamento di Adam…

Bene,spero che sono riuscita a spiegare bene di cosa parla il libro e di averlo fatto bene,incuriosendovi. Spero di leggere presto anche il terzo volume della serie perché sono davvero curiosa di sapere come vanno a finire le cose. Intanto,fatemi sapere se vi ho incuriosita e se avete intenzione di leggere questa serie.
A presto 🙂

P.s= Sono anche su Instagram per chi non lo sapesse,se vi fa piacere potete seguirmi anche li,mi chiamo” Come non sentirsi soli”.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...