Recensione- La gemella silenziosa di S.K. Tremayne

Buon giorno lettori,
Come state?
Stamattina vi parlerò di un libro davvero carino,che mi è piaciuto tanto!

La gemella silenziosaThe ice twins

  • Titolo: La gemella silenziosa (The Ice Tweens)
    Autore: S.K. Tremayne
  • Casa Editrice: Garzanti
  • Data pubblicazione: 29 Gennaio 2015
  • Prima edizione italiana: 10 Settembre 2015
  • Pagine: 306
  • Genere: Thriller
  • Trama: Nel silenzio della sera sull’isola di Skye, Sarah accarezza i biondi capelli della sua bimba di sette anni, Kirstie, appena addormentata. Capelli identici, come ogni altra cosa, a quelli della sorellina gemella Lydia. Ma un anno prima Lydia è morta improvvisamente, lasciando un vuoto così grande da costringere Sarah e la sua famiglia a fuggire da tutto e da tutti. Lì in Scozia, tra scogliere impervie e cieli immensi, Sarah spera di ritrovare la serenità. Ma, quando una violenta tempesta sferza l’isola, Sarah e Kirstie rimangono isolate. nel buio, la bambina sussurra: “Mamma, perché continui a chiamarmi Kirstie? io sono Lydia. Kirstie è morta, non io”. Sarah è devastata e il tarlo del dubbio comincia a torturarla. Cos’è successo davvero il giorno in cui una delle gemelle è morta? È possibile che una madre possa non riconoscere sua figlia?

Opinione personale:

Inizio col dirvi che ho deciso di leggere questo libro perchè la trama mi incuriosiva tantissimo. Prima non leggevo libri di questo genere,non mi incuriosivano,poi leggendone uno mi sono avvicinata sempre di più a questo genere e devo dire che ad oggi mi affascinano davvero tanto. Quindi Meno male!
Questa è la storia di Sarah,una mamma di ben due gemelle che in un giorno qualsiasi si ritrova senza una delle sue figlie,una di essa muore all’improvviso a causa di un incidente e lei ne soffre terribilmente insieme al marito. Nonostante la grande perdita tutto sembra andare benino,la famiglia decide di partire per andare in un posto dove nessuno può guardarli e denominarli per coloro che hanno perso la gemella.. si trasferiscono cosi nell’isola di Skye quando un giorno la bambina sopravvissuta sussurra: “Mamma, perché continui a chiamarmi Kirstie? io sono Lydia. Kirstie è morta, non io”. Sarah è devastata e inizia a dubitare su quale delle due gemelle sia morta davvero e su cosa è successo davvero il giorno in cui una delle gemelle è morta.È possibile che una madre possa non riconoscere sua figlia? E’ possibile che i due genitori si sono sbagliati su quale delle due figlie sia morta davvero? Iniziano cosi una serie di eventi che portano Sarah ha dubitare anche sulla versione e sulla sincerità del marito,c’entrerà qualcosa il marito? Ma sopratutto chi è morta Kirstie o Lydia?

Questo libro è uno di quei libri che ti riesce ad entrare dentro,che ti riesce a prendere e a farti  leggere sempre di più finchè non sai cosa è accaduto,perchè si,ho trascorso il tempo a domandarmi chi fosse la bambina e chi c’entrasse davvero. Lo stile è davvero molto semplice,lineare e coinciso. Uno stile che dà la giusta quantità di tensione.

Un libro che sicuramente mi rimmarrà nel cuore,grazie anche al suo finale commovente ed innaspettato. Consiglio consiglio consiglio.

E voi,l’avete letto? Vi è piaciuto?

Fatemi sapereeeeeeeeeeeeeeeee

A presto
Maria

P.s= Qui trovate la recensione dello stesso libro fatto però da Letizia. Andate a leggere lei cosa ne pensa 🙂 https://instagram.com/unlibrotirendelibero/

Annunci

8 pensieri su “Recensione- La gemella silenziosa di S.K. Tremayne

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...