Recensione- Il fantasma di Scrooge di Aizir G. Ziranov

Buon giorno lettooooori
Come state? Io bene dai, anche se ho parecchio da studiare.. Oggi nonostante gli impegni sono qui con una nuova recensione, andiamo a vedereeeee 🙂

image

Titolo: Il Fantasma di Scrooge
Autore: Aizir G. Ziranov
Genere: Horror
Pagine: 41
Prezzo: € 0,99 (Gratis per Kindle Unlimited)
Link per l’acquisto: http://goo.gl/3ehYaZ

SINOSSI

«Maledetto Natale!» Una figura, di spalle, alla finestra. Indossa un trench logoro; i capelli bianchi, lunghi e sporchi si intravedono da un cappellaccio bucato e sudicio. «Che posto è questo?»
Lydia non riesce a pronunciare nessuna parola.
L’uomo tira su con il naso, rumorosamente. «Ti ho fatto una domanda, piccola peste. Esigo una risposta e ho già aspettato troppo.» Scoppia in una risata sguaiata.
«Siamo a Staten Island, New York City. America.»
«Cosa? America?»
Lo sconosciuto si gratta la barba lunga. Comincia a camminare per la camera, passi lenti e cadenzati. Le catene che porta arrotolate al collo e agganciate ai pantaloni producono un cigolio agonizzante. Nota il libro sul letto. Lo afferra. «Hai letto Il Canto di Natale?»
La ragazza fa un cenno affermativo con la testa.
Lui tira su con il naso. «Dimenticatelo. Le cose sono andate un tantino diversamente.»
«Tu sei Ebenezer Scrooge?»
«In carne e ossa. Si fa per dire. Hai fatto un casino, bellezza.»
Scrooge osserva il libro di Dickens che tiene ancora in mano. Storce la bocca e sbuffa.

RECENSIONE
Di solito non leggo libri di questo genere perchĂ© mi mettono ansia e paura, molta paura.  Lo so, lo so, non ha senso e sono una fifona ma non posso farci nulla. Ho deciso di leggere questo libro perchĂ© la trama mi incuriosiva veramente tanto e non volevo rimanerlo li, e poi è solamente un racconto cosa può mai farmi?.. Inizio col dirvi subito che non ho termini di paragone perchĂ© non ho letto molti libri di questo genere se non 1-2 libri quindi se dico qualcosa di sbagliato mi scuso in anticipo.
Il libro a parer mio e’ scritto veramente bene, con la descrizione di personaggi e paesaggi molto dettagliata facendo immaginare al lettore la vera scena. Questo racconto tende a cambiare un po la storia del libro Canto di Natale di Charles Dickens. Il protagonista è sempre Scrooge. Un fantasma malvagio che ama uccidere e che odia il Natale. L’autore ci presenta vari personaggi come un uomo che si traveste ogni anno da Babbo Natale e che viene poi ucciso successivamente da Scrooge, ci presenta una famiglia che si è trasferita a Staten Island per trascorrere il Natale che distruggerĂ  altrettanto e infine il vicino di casa, Sam Burton il detective che deve incastrare l’assassino stesso degli omicidi che il fantasma sta compiendo dalla vigilia di Natale ma che non riesce perchĂ© l’assassino (il fantasma) si avvicina anche a lui… ebbene si ragazzi…
Non posso dirvi nient’altro altrimenti non ha senso per voi leggerlo ma voglio dirvi che a me anche se non è del mio genere mi è piaciuto, mi ha tenuto compagnia una bella mezz’oretta quindi perchĂ© non dargli una possibilitĂ  anche voi?

Fatemi sapere le vostre impressioni

Maria

Maria

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...