RECENSIONE- La mite di Fedor Dostoevskij

Buon giorno lettori,
come state? Io molto bene grazie. Oggi voglio parlarvi di un libro che ho letto ieri,un classico.

image

Titolo: La mite
Autore: Fedor Dostoevskij

RECENSIONE
Informandomi sul libro e sulla storia narrata ho scoperto che l’autore per realizzare questo libro ha preso spunto da un fatto di cronaca,realmente accaduto in quel periodo,molto discusso,ovvero un suicidio di una giovane ragazza. Dostoevskij tratta così,il tema del suicidio,attraverso una tragedia famigliare raccontata dalla voce narrante di un marito meschino che non si preoccupa mai della giovane sposa,se no,all’ultimo momento,quando però è già troppo tardi,la giovane ha deciso di togliersi la vita. Si percorrono così i momenti vissuti dal marito e della giovane sposa prima del suo gesto sofferente. Il marito,in un monologo interiore cerca di comprendere e chiarire le motivazioni del gesto della sposa,spesso dando la colpa a lei di non averlo capito,e non a se stesso.

Il proprietario di un banco di pegni (voce narrante del libro) ,si invaghisce di una  giovane donna e decide di sposarla. Ella vive con tre zie che la trattano continuamente male,così accetta per sfuggire da loro e da altri pretendenti.
Il matrimonio all’inizio sembra andare bene,poi man mano la situazione peggiora. Il marito diventa freddo e severo nei confronti della giovane..ella vuole ribellarsi,sfuggire dalla realtà cerca in tutti i modi di aiutarlo ma è inutile,egli continua a trattarla in modo freddo e severo,e addirittura alza un muro, una barriera tra loro. Ella è molto triste,si chiude in se stessa,solo così,il marito decide di avvicinarsi a lei ma ormai è troppo tardi,tutto ciò che egli tenta per avvicinarsi a lei,va male..
Ella decide si uccidersi,di porre fine a tutto,e ci riesce….
ora come farà il marito? Di nuovo solo?

Questo è il secondo libro che leggo dell’autore. Lessi qualche mese fa,” Le notti bianche” (Trovate la recensione sul blog) e mi piacque molto. Non so perché ma lo stile dell’autore mi prende molto. Leggerò sicuramente anche altri suoi libri.

L’avete letto anche voi? Vi è piaciuto?

A presto
Maria

Scritto con WordPress per Android

Annunci

Un pensiero su “RECENSIONE- La mite di Fedor Dostoevskij

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...