RECENSIONE- L’ultima estate di Chelsea Beach di Pan Jenoff

Buongiorno lettori,e buon giovedì.
Stamattina come promesso ieri,sono qui con una bella recensione. Ho terminato il seguente libro proprio ieri e devo dire che ho le idee un po’ confuse.
Andiamo al dunque…

image

Titolo: L’ULTIMA ESTATE A CHELSEA BEACH
Autore: Pam Jenoff
Editore: HarperCollins Italia
Data di pubblicazione: 19 maggio 2016
Lingua: Italiano

TRAMA

Nell’estate del 1941 Adelia Monforte, giovane ebrea, raggiunge l’America da Trieste per garantirsi quella sicurezza che l’Europa non può più darle. Accolta dagli zii, trascorre un’indimenticabile estate sulle coste del New Jersey insieme ai vicini di casa, la famiglia irlandese dei Connally. I quattro ragazzi Connally e la loro madre riescono a trasmetterle un calore e un affetto che Addie non pensava che avrebbe più provato. E se Liam, Jack e il piccolo Robbie diventano per lei amici fraterni, per Charlie, il maggiore, avverte fin da subito un sentimento più profondo. Quando è con lui i colori sono più vividi, il sole più caldo, il profumo dell’oceano più intenso e Addie vorrebbe che l’estate non finisse mai. Ma i venti di guerra soffiano impetuosi anche attraverso l’Atlantico e la spensierata adolescenza termina bruscamente in un giorno d’autunno quando un’insensata tragedia porta via il piccolo Robbie e tutti i sogni di Charlie e Addie. Per sfuggire all’infelicità a alla solitudine lei parte prima per Washington e poi per una Londra ferita dai bombardamenti e qui, come collaboratrice del Washington Post, comincia a trovare la sua strada. Il passato però non l’abbandona mai, è qualcosa con cui deve fare i conti, e forse la risposta ultima si trova su una spiaggia battuta dalle onde, nell’unico luogo che l’ha vista davvero felice.

RECENSIONE

Adelia Monforte è la protagonista di questo libro,una ragazza ebrea,che grazie alla mamma raggiunge l’America da Triste per sfuggire alla morte,perché si sa in quel periodo ci fu la Grande Guerra. Ella vive con gli zii e proprio lì incontra e conosce la famiglia Connally e subito si sente a “casa”,si sente parte di loro. Liam,Jack,Robbie e Charlie gli trasmettono dei sentimenti,ognuno di loro le insegna qualcosa, ma è da subito innamorata del fratello maggiore ovvero Charlie,nonostante le mille differenze,una delle tante: la razza. I due non riusciranno mai a stare insieme veramente perché ci saranno tantissimi episodi che tendono ad allontanarli sempre più,il destino non sarà QUASI MAI dalla loro parte. La bellissima famiglia Connally viene distrutta da una tragedia che porterà via il piccolo Robbie e con lui tutta la felicità e serenità della famiglia. Inizia così un vero inferno per tutti…. Addie parte per Washington,Londra e lo stesso sarà per Liam,Jack e Charlie che prenderanno strade diverse…
Tutto però dopo mille difficoltà sembra ricongiungersi e vi assicuro che non come ognuno di noi si aspetta……………

Questo libro è pieno pieno di sentimento,viene narrata una grande storia d’amore,dove la Grande Guerra fa da sfondo. È una storia di addii,ritorni,addii e ancora ritorni,ma sopratutto di novità e cambiamenti.
È una storia che mi ha appassionato tantissimo una storia che mi ha stupita,nonostante spesso ho trovato alcuni episodi inutili,secondo me l’autrice poteva benissimamente ometterli. Ma comunque tutto sommato è un bel libro,ben scritto e curato. Ha un finale che ci spiazza,tende a far cadere tutti i sogni che il lettore va a crearsi durante la lettura.

Ho amato i tanti colpi di scena presenti,e la protagonista,perché si, Adelia,Addie come la denomina la famiglia Connally,è una forza della natura.!

Per quanto riguarda la struttura,il libro è costituito da capitoli che vanno a formare 3 Parti principali. La prima parte viene narrato il viaggio di Adelia,la conoscenza con la famiglia Connally e la tragedia che gli accade. La seconda parte narra le varie avventure che svolge Addie partendo per Washington e Londra e infine la terza parte: il ritorno,la rinuncia e la novità!!!!.

Che dire, vi consiglio la lettura di questo libro perché i protagonisti con il loro modo di essere entrano nel cuore,la storia e molto carina e ben scritta per non essere letta.

Quindi andate a comprare il librooooooo!

Grazie per l’attenzione.
Maria

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...