RECENSIONE- LO ZAFFERANO È MEGLIO DEL PROZACdi Bernard Fontanille, Marie-Laurence Grézaud

VI PIACEREBBE RAFFORZARE LA MEMORIA? VOLETE DORMIRE MEGLIO? DESIDERATE ESSERE PIÙ CONCENTRATI E BRILLANTI? SIETE STANCHI DI SENTIRVI SEMPRE NERVOSI? LA RISPOSTA È NEL CIBO: SCEGLIETE GLI ALIMENTI GIUSTI E MIGLIORERETE CON GUSTO SALUTE, UMORE E LUCIDITÀ MENTALE.

  • EDITORE: Sperling & Kupfer
  • PAGINE: pp. 256 
  • PREZZO: euro 18,00
  • DATA DI USCITA: 14 marzo 2017
  • Versione ebook disponibile

DI COSA PARLA

Lo sapevate che la barbabietola fa bene all’umore, che i crauti diminuiscono lo stress o che lo zafferano ha lo stesso effetto del Prozac? È ormai scientificamente provato che la composizione e la qualità nutritiva di molti alimenti hanno effetti insospettabili su umore, memoria, sonno, concentrazione. Alcuni cibi sono addirittura curativi, perché agiscono sul nostro stato emotivo, aumentano il benessere mentale e sono veri e propri antidepressivi e antistress naturali. Mangiare bene può quindi essere davvero la strada per sentirsi felici. Pomodori, cioccolato, avocado, uova, sardine e mandorle hanno proprietà benefiche per corpo e spirito se mangiati regolarmente. Con l’aiuto di schede pratiche, questo libro risponderà a tutte le vostre domande ed esigenze, vi rivelerà mille curiosità preziose per portare a casa, nella borsa della spesa, un pieno di gioia di vivere. E potrete anche scoprire con sorpresa che alcuni cibi «demonizzati» per il loro contenuto di grassi e zuccheri non sono necessariamente i nostri nemici giurati se vengono consumati con moderazione, con piacere e senza sensi di colpa.

GLI AUTORI

 BERNARD FONTANILLE è specializzato in medicina d’urgenza e si è dedicato a missioni umanitarie in tutto il pianeta. È coautore di un volume sulle pratiche terapeutiche applicate nel mondo da altre culture e di una serie di documentari.

 MARIE-LAURENCE GRÉZAUD è una giornalista che si occupa di salute e benessere. Esperta in alimentazione, scrive per Psychologies Magazine.

 

RECENSIONE 

Noi sappiamo che ci sono alcuni alimenti che fanno bene ed altri invece che ci danneggiano. Ma leggendo questo libro ci si rende veramente conto di quanto dall’alimentazione dipenda sia il benessere fisico che psichico. Molti studi hanno infatti registrato che molte malattie, tra le quali la depressione, possono essere combattute con particolari sostanze nutritive presenti negli alimenti, che attraverso il sangue raggiungono il cervello, responsabile di molteplici funzioni tra le quali la regolazione delle emozioni e dei sentimenti. In sostanza abbiamo intorno a noi degli antidepressivi naturali e neanche ce n’eravamo accorti. Ad esempio forse non tutti sanno che, il pomodoro è in realtà un frutto ed è un importante antidepressivo, perché contiene vitamine B6 e magnesio, regolatori dello stress.

Questo libro inizia con una panoramica veloce nella quale vengono spiegate quali sono le principali molecole che compongono gli alimenti ed in che modo agiscono sul cervello. Tutto reso molto chiaro da tabelle e schemi riassuntivi. In ogni capitolo verrà poi trattato nello specifico un particolare alimento, che verrà analizzato in tutte le sue sfumature, scopriremo così le sue origini ed anche i pro e i contro. La cosa che mi è piaciuta di più è che l’autore arricchisce ogni capitolo sia con alcune sue esperienze fatte durante i suoi viaggi in giro per il mondo, sia con ricette di piatti tipici, trasformando così il libro non in un semplice trattato scientifico, ma in qualcosa di più personale.Inoltre l’autore cerca di sfatare alcuni miti, rivalutando alimenti che per molto tempo erano stati banditi dalle nostre cucine, in modo da poter vedere il cibo non più come un nemico ma come un nuovo amico.

Consiglio questo libro sia a chi è già appassionato all’argomento, sia a chi come non me non né sa molto, ma vuole cercare di capirne di più.
A presto

Carlotta

 

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...