RECENSIONE-L’abbraccio perfetto di Kempes Astolfi 

Ciao lettori stamattina Carlotta,la ragazza che da qualche settimana pubblica,con me,le recensioni sul blog ha deciso di parlarci di “L’abbiamo perfetto ” di Kempes Astolfi. Ecco qui le informazioni generali del libro e la recensione.

  • Titolo: “L’Abbraccio perfetto”
  • Autore: Kempes Astolfi
  • Casa editrice: Prospettiva editrice
  • Pagine: 227
  • Prezzo: 14.00

TRAMA 

Può un legame temporaneo rimanere per sempre nelle menti delle persone? È il momento da vivere fuori dagli schemi, che regala emozioni uniche. Il Mondo cambia ad una velocità vertiginosa e le persone cambiano di conseguenza. Cosa c’è di meglio di una serata in cui il tuo incontro rimane perfetto, impeccabile?

Una persona ha fatto una scelta unica, figlia del coraggio: lanciare un segnale dai profondi valori in una società che accoglie sempre più la superficialità tra le proprie fila e la contestualizza come normalità.

Come può un uomo rendere indimenticabile un banale primo approccio? Una giornalista caduta nella tela del ragno indaga su qualcosa di prevedibile, che scopre diventare incredibile sotto i suoi occhi.

Mistero, fascino, attrazione, azione, imprevisti. Una catena di eventi sfiderà il Destino: nulla accade per caso.

Nulla accade, se non all’insegna di un uomo, che non ha un nome: J.

RECENSIONE 

  Protagonista dell’abbraccio perfetto è Amanda Lisetti, aspirante giornalista che vive a New York, e che cerca di far carriera e affermarsi lavorativamente, facendo quello che lei pensa lo scoop del secolo, cioè scovare l’identità del misterioso mister J.

J è un uomo sulla trentina, di cui nessuno conosce l’identità, ma che in breve tempo è diventato famoso per una sua particolarità. La sua “missione” è quella di trovare la preda perfetta in ogni città in cui fa tappa per lavoro, sedurre l’inconsapevole donna da lui scelta, farle passare la più bella notte della sua vita, facendola anche innamorare di lui, per poi abbandonarla con un semplice biglietto.

Tutto il libro gira intorno alla ricerca di J, da parte di Amanda,per la quale è diventato proprio un chiodo fisso, grazie anche alla collaborazione delle molte donne rimaste vittime di questo affascinante uomo. Si tratta proprio di una vera caccia al tesoro. Devo dire a malincuore che questo libro non mi ha fatto impazzire. L’autore purtroppo non è riuscito a catturare la mia attenzione, rendendomi difficile il proseguimento della lettura. Tuttavia ho deciso di portarla a termine lo stesso nella speranza che il finale potesse farmi cambiare idea. L’idea generale non era male, si è solo un po’ persa col proseguire del libro.

Mi è piaciuto però il fatto che il punto focale del romanzo non fosse la classica storia d’amore, ma la scoperta, in un mondo in cui tutto scorre troppo velocemente e dove a volte si mettono da parte i sentimenti, che esiste ancora la possibilità di trovare la persona giusta. Quindi bisogna solo essere pronti ad aprirsi, per fare ciò occorre per prima imparare ad amare noi stessi e soprattutto non perdere mai la speranza.

Un’ altra particolarità del libro, cosa che ho molto apprezzato, e che alla fine troviamo una lista dettagliata di tutte le canzoni che sono state nominate nel corso dei capitoli. Insomma anche se ci sono state cose che mi hanno colpita di più mentre altre un po’ meno, non mi sento di sconsigliare questa lettura.

A presto

Carlotta📚


 


       


 


 


Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...