RECENSIONE: Lezione di Coraggio di Martina Di Giacomo

Ciao amiche, come va? Spero tutto bene!! È da tanto che non vi parlo di libri 📚. Questa pagina è nata proprio dalla mia passione per la lettura ma poi l’ho ampliata parlando anche di altre mie passioni, abbandonando un po’ la lettura a causa dell’Università che mi toglie vie del tempo . Comunque, sono riuscita a ritagliarmi un po’ di tempo e ho letto un bellissimo libro che vi consiglio di acquistare se avete dei bambini piccoli a casa 🏠 o se semplicemente vi piacciono delle storie che si ispirano alla realtà ma al tempo stesso cercano di alleggerire un problema grande, come quello del Coronavirus 🦠 attraverso la fantasia.

Il libro di cui voglio parlarvi oggi è:

TITOLO:Lezione di coraggio

Editore: Kimerik

Pubblicato : 10/10/2020

Pagine: 62

L’Autrice:

Martina Di Giacomo nasce nel 1995 a Messina. Cresce nella sua “Sicilia Bedda”, in una famiglia in cui il padre la educa alla determinazione e all’indipendenza, mentre la madre elogia costantemente il suo animo da eterna bambina. Nella sua adolescenza, la nascita di un fratello minore le insegna l’amore e la dedizione che ha nei confronti dei bambini, e del prossimo. A diciotto anni il suo bagaglio è pronto, così passa al di là dello Stretto per inseguire i suoi sogni. Nel giro di qualche anno si laurea in Logopedia e inizia a lavorare in un centro di riabilitazione in Campania, prevalentemente con i bambini. Quei bambini che oggi le insegnano la vita e a cui è dedicato questo libro.

TRAMA: E una bella giornata di primavera. Sulla Terra c’è un gran movimento: i bambini corrono dietro un pallone nei parchi, gli adolescenti vanno in giro sulle loro biciclette mentre le macchine sfrecciano a tutta velocità lungo le strade. Solo i vecchietti, seduti sulle panchine, si godono il buon tempo tra una chiacchierata e una partita a carte. Ma nessuno di loro sa che sta per succedere un disastro: l’asteroide Sparasporco è uscito dalla sua orbita, corre per lo spazio come una gigantesca palla da bowling e punta dritto sulla Terra. Cosa succederà? Età di lettura: da 5 anni.

È un libro super grazioso. Leggerlo mi ha piacevolmente colpita. Penso,almeno da quello che ho letto, che l’autrice ha deciso e l’ha scritto proprio durante la pandemia dello scorso anno, ha cercato di osservare la situazione, grave, da un punto di vita fantascientifico, mettendosi in qualche modo nei panni dei più piccoli. È un libro che tutti dovrebbero acquistare e tenere a casa 🏡 se si hanno dei bambini piccoli, lo si può leggere con loro, anche perché l’autrice ha creato e aggiunto nel libro, oltre alla storia raccontata, tantissime attività.. ci sono disegni da colorare , che aiutano l’immaginazione del bambino, tantissimi spazi per disegnare ✍️ ma soprattutto tante attività, per esempio vero/falso. Non è altro che “una realtà mischiata con la fantasia” per rendere più leggero quello che ancora oggi ci spaventa un sacco, ovvero Il Coronavirus 👑 🦠. I protagonisti sono due bambini, Sara e Leo, poi ci sono i genitori, che in momenti così difficili si improvvisano maestri, informatici, e tanto altro ancora. I bambini sono spaventati, sanno che c’è qualcosa che non va, perché vedono e sentono i genitori preoccupati, tristi e impauriti contro un qualcosa che non si vede ma che colpisce tutti. Un virus che ha cambiato TUTTO!

Libro super consigliato!!

Maria

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: