RECENSIONE- Qualcuno di speciale di Addison Moore

Ciao ragazze, come state? Avete iniziato la scuola?

Oggi voglio parlarvi di un libro uscito qualche tempo fa. 😊

Titolo: Qualcuno di speciale

Autore: Addison More

Editore: Newton Compton

Pagine: 384

Costo eBook: 4,99 Cartaceo: 5,99

Genere: New Adult

Trama:

Someone to love Series

Può un semplice gioco trasformarsi in una folle avventura d’amore?

Kendall Jordan ha vent’anni e si è trasferita dall’altra parte del Paese per frequentare la Garrison University. L’ultima cosa che cerca è una notte di solo sesso. Sfortunatamente questo è tutto ciò che ha da offrire il magnifico Cruise Elton, un tipico playboy. Kendall ha capito da tempo che l’amore è un’illusione, e Cruise non può che essere d’accordo, ma nel profondo vorrebbe che lui fosse solo suo. Escogita allora un piano per conquistarlo definitivamente: gli propone di insegnarle tutti i trucchi per diventare la ragazza più popolare dell’università. Quando però iniziano ad affiorare dei sentimenti reali, il gioco si fa più complicato. Kendall e Cruise si ritroveranno a mettere in dubbio tutto ciò che credevano di sapere sull’amore.

«Ho ripensato alla mia storia di qualche anno fa con un ragazzo che mi ha fatto impazzire.»

«È così dolce e tenera questa avventura d’amore, che viene voglia di viverla davvero.»

RECENSIONE

Kendall decide di cambiare città e lasciare Los Angeles per frequentare un nuovo college e per un nuovo inizio. E’ una ragazza semplice che non crede molto nell’amore, forse anche a causa dei molti matrimoni falliti della madre,  per questo fatica a lasciarsi andare. Tutto cambia la sua prima sera al college, quando durante una festa conosce Cruise, un bellissimo e attraente ragazzo, con la fama però di sciupa femmine. In seguito ad una serie di imprevisti diventerà proprio la coinquilina di quest’ultimo. Più Kendall conosce Cruise più comincia a provare qualcosa, e pur di attirare la sua attenzione decide di diventare una ragazza frivola in cerca di storie divertenti ma senza impegno, e per fare ciò chiede aiuto al massimo esperto in materia, Cruise. Quello che però non immagina è che, dietro la sua facciata Cruise nasconde un animo tenero e che in realtà lui è già innamorato di lei, ed è disposto a tutto pur di farle abbandonare questo suo catastrofico intento. Riusciranno i 2 innamorati a dichiararsi e ad essere sinceri gli uni con gli altri?

Non si tratta del solito cliché in cui lei ama lui, ma lui la evita per tutto il libro fino ad accorgersi di amarla in tempo per la fine. Qui invece Cruise non solo sa cosa significa essere tradito e soffrire per amore, ma si innamora fin dal primo momento di Kendall,e prova per lei un amore vero quello che tutte le ragazze sognano.  Kendall invece impiegherà un pochino in più di tempo per capirlo. Ricapitolando in questo libro troviamo amore, passione, gelosie e anche tanti episodi imbarazzanti e divertenti. Insomma è una lettura leggera per niente impegnativa che consiglio se ci si vuole svagare un po’ e occupare un pomeriggio in maniera diversa.

Buona lettura !!!

Annunci

RECENSIONE E INTEVISTA- Let me kiss you hard di Valentina Bindi 

Buongiorno ragazze e buon Lunedì,

Oggi ritorno a fare le recensioni dopo molto tempo. Sono stata davvero tanto impegnata. Ho studiato tantissimo per la maturità,e fortunatamente è andata bene. Poi ho fatto qualche lavoretto e ora sto studiando per il test d’ammissione all’università che sosteneró a Settembre. Ma sono riuscita anche a leggere un po’,nei miei piccoli spazi di tempo libero ed oggi sono qui,per parlarvi di un libro abbastanza carino! 

Vi invito a leggere fino alla fine l’articolo perché oggi,oltre alla recensione del libro c’è anche l’intervista che ho fatto all’autrice.🎉🎊


Il libro in questione è questo qui. Io quando ho iniziato a leggerlo,non ho letto la trama ma solamente il paragrafo scritto dietro. È solo adesso leggendo le varie recensioni su Internet mi sono resa conto di aver fatto davvero bene perché la trama svela cose che è meglio non sapere se si vuole leggere il libro e avere colpi di scena,ed io amo i colpi di scena. Quindi mi ritengo davvero fortunata,di aver letto il libro senza leggere prima,la vera trama. 

Vi posto qui sotto il retro del libro,così che anche voi potete fare come me! Spero di far cosa gradita.

SINOSSI


RECENSIONE

Anna è la protagonista di questo libro,la protagonista di questa storia che ci rapisce dalle prime pagine,che ci confonde con i suoi migliaia di pensieri.. Anna una ragazza abbastanza sveglia,una ragazza un po’ strana ma al tempo stesso una ragazza come le altre,con mille pregi e difetti.. 

Anna viva una vita abbastanza monotona, “spenta” diremmo. Ma tutto cambia quando per puro caso incontra Morgan. Il loro incontro è davvero speciale,un incontro diverso dagli altri. L’autrice è stata davvero brava perché ha scritto del loro incontro in modo originale. I due si conoscono e subito dopo si allontanano ma il destino decide di farli rincontrare. Ma le cose, non sono per niente facili. Lei ha 1000 dubbi e lui altrettanto. 

La parte che non ho amato abbastanza è stata proprio questa, lei subito si lascia andare con lui e visto che sono una persona abbastanza all’antica, sfortunatamente,questa cosa non mi è andata giù. Preferivo che i due si sarebbero conosciuti un po’ meglio e poi fare il “gran passo”! La storia procede abbastanza veloce,i due stanno insieme,anche se a causa della distanza sono costretti a vedersi pochissimo,lui ha un segreto che spiazza Anna, un segreto che riesce a rovinare quella piccola storia. 


In questo caso ho cercato di mettermi nei panni di Anna, da un lato ho capito Anna,il suo voler essere libera e di vivere la storia con lui, da sola. (Se leggete il libro,capirete di cosa parlo) Ma, dall’altro non ho visto tutta questa sofferenza,questa difficoltà di accettare il segreto di Morgan,il ragazzo che Anna ha conosciuto. C’è se ero io Anna,avrei accettato subito il segreto,vedendo come Morgan le parlava. 


Non voglio stare qui a riassumervi passo passo il libro,altrimenti non avrebbe alcun senso per voi leggerlo. Voglio solamente dirvi che secondo me il libro,merita davvero tanto. Certo ci sono state cose che non mi sono piaciute,ma sono cose soggettive. Come i mille pensieri di Anna,una ragazza abbastanza insicura di prendere decisioni,una ragazza che cambiava pensieri ogni 1001372secondi 😃 equesta cosa mi ha fatto andare fuori di testa. Ma mi è piaciuta lo stesso perché non riuscivo a capire bene cosa volesse fare,quindi non mi ha permesso di staccarmi dalle pagine. Ma ho amato anche molte cose,tipo i tanti colpi di scena, il modo di scrivere dell’autrice, che scrive davvero molto bene,riesce a trasmettere emozioni💕 E la storia,perché si,la storia rimane dentro!


Voi che ne pensate? 

Vi lascio qui sotto L’INTERVISTA!

Ciao Valentina,come stai? Prima di iniziare voglio ringraziarti per aver accettato di rispondere alle mie domande. Voglio iniziare chiedendoti, 

1. La storia che hai scritto è totalmente inventata?

1)La storia è totalmente inventata, tranne che per il viaggio alle scogliere, quel tour l’ho fatto personalmente.

2. Hai preso spunto da qualcuno di tua conoscenza,per quanto riguarda il carattere dei protagonisti? 

2)No, ho semplicemente pensato ai vari personaggi e a quello che volevo fare, perciò non ho preso spunto da nessuno almeno per il carattere.

3. Quanto tempo ci hai impiegato a scrivere il libro? 

3)Il libro l’ho scritto in 5 mesi… nel mentre ho avuto un sacco di cose da fare.

4. Ci sarà un continuo? Dimmi di sì,voglio assolutamente sapere come va a finire.

4)Sì, ed è già uscito!

5. Se c’è o già ci stai lavorando,quando uscirà?

5) Mi rifaccio alla quarta domanda, il libro è disponibile in ebook e cartaceo da quasi un mese 🙂

6. Quando scrivi,metti musica di sottofondo? Scrivi in qualche posto particolare?

6)Sì, scrivo ascoltando musica e lo faccio dopo cena. La notte mi ispira particolarmente.

7. Perché hai deciso di mettere il titolo in inglese? 

7)Perchè volevo dare la profondità con un qualcosa che non c’era, mi pare di non averlo visto tra i titoli già pubblicati.

8. Ho visto che hai scritto molti libri,qual è il tuo preferito? 

8)Il mio preferito è L’Epoca Della Lavanda In Fiore, c’ho messo l’anima.

9. Cosa ti aspetti dal futuro?  Io intanto ti auguro il meglio in tutto. Di realizzare tutti i tuoi sogni. 

9)Dal futuro spero di ricevere finalmente una pubblicazione seria, è quello che voglio fare, ci sto mettendo tutta me stessa e sacrifico molto per darmi alla scrittura.

Ti ringrazio per la tua intervista, è stata un piacere e tutte le tue parole mi danno forza. Spero di riuscire a pubblicare.
Un bacione!


Ti ringrazio ancora per aver accettato di rispondere alle mie domande e mi scuso se ti ho rubato del tempo.

Grazie ancora! 

Buona giornata 💕


RECENSIONE- Broken Lights di Alessia Lopis e Emma Carrubba 

Buongiorno ragazze, come state? 

Oggi voglio parlarvi di un libro! 


RECENSIONE 

Ci troviamo nello spazio, composto da tanti sistemi, la maggior parte dei quali è formato da pianeti interamente abitati. Tutto ha inizio quando un giorno, inspiegabilmente le truppe della Repubblica hanno circondato il sistema keope isolandolo e impedendo qualsiasi tipo di contatto con esso.

I protagonisti di questa storia: Nyari, Kassandra, Christopher e Morgan, provengono tutti da pianeti diversi e conducono vite diverse ma si ritroveranno a loro modo coinvolti in questa strana vicenda. Le storie di questi personaggi finiranno con l’incrociarsi, loro malgrado, per cercare di far fronte a questa nuova minaccia che potrebbe mettere in pericolo l’intera Repubblica.
Onestamente all’inizio ho fatto un po’ fatica ad appassionarmi a questo libro e ad ingranare con la lettura, forse anche a causa dei numerosi personaggi che compongono il libro e alle approfondite descrizioni che a volte mi hanno creato un po’ di confusione. Però superato questo iniziale ostacolo da metà libro la storia comincia ad entrare nel vivo, e la narrazione diventa più scorrevole, grazie anche ad alcuni avvenimenti che hanno movimentato la storia rendendola più avvincente.
Mi è piaciuto anche che le autrici abbiano deciso di indicare una playlist che potesse accompagnare la lettura di alcuni capitoli.
Buona lettura!!!

A presto

Carlotta  ðŸ’•

COLLABORAZIONE Pauline&Morgen. Completo Donna,bracciale,collana e orecchini.

Buon pomeriggio ragazze eccomi tornata per parlarvi di un’altro gioiello di Pauline&Morgen.Si tratta di questo meraviglioso completo,composto da collana,bracciale e orecchini.


Il tema principale sono i cuori, infatti sia la collana,sia gli orecchini che il braccialetto sono fatti con un cuore blu con il contorno ricco di brillantini.


Hanno una lucentezza davvero ottima,sono meravigliosi …mi hanno lasciato a bocca aperta quando ho aperto la scatolina nel quale sono arrivati.

Questo completo è ottimo come idea regalo riesce sicuramente a sorprendere qualsiasi persona a cui viene regalato.


Sono davvero molto leggeri,quando si indossano non si sentano minimamente. Ottimi da indossare in qualsiasi occasione,compleanno,anniversario,matrimonio ecc…

È un completo molto elegante e raffinato,super consigliato. Vi lascio qui il link dove poterlo acquistare: https://www.amazon.it/dp/B01500S5B0/ref=cm_sw_r_cp_api_ZrCBzbC2H7H5D

A prestooo!😘

Maria💕

RECENSIONE- Una famiglia quasi felice di Amanda Prowse 

Ciao lettori, stamattina sono qui con una nuova recensione! 



TRAMA

Kathryn Brooker è la moglie del preside. Mentre suo marito Mark passa le giornate cercando di arginare l’esuberanza di frotte di adolescenti indisciplinati nelle grandi sale dell’edificio scolastico dove lavora, Kathryn prepara focaccine per la partita di cricket del figlio nel cottage all’interno del cortile della scuola. La sera, quando torna a casa, Mark si complimenta con lei e la bacia, mentre i figli li prendono in giro per quelle melense dimostrazioni di affetto. Kathryn Brooker sembra davvero rispondere all’immagine di moglie e madre soddisfatta. Se qualcuno riuscisse a sbirciare attraverso la finestra della loro casa ordinata, vedrebbe quattro figure sedute comodamente intorno al tavolo della cucina a chiacchierare: l’immagine di una famiglia felice, un’oasi di amore e serenità. Quel qualcuno di certo proverebbe invidia per Kathryn e per la sua vita perfetta. Ma si sbaglierebbe di grosso. Kathryn è intrappolata in un incubo. Ed è arrivata a un punto di non ritorno, tanto da essere pronta a compiere un passo che solo una donna veramente disperata sarebbe in grado di fare…

Un’autrice da 1 milione di copie

Numero 1 in Inghilterra

«La storia di questa donna che lotta per ricostruire la sua vita andata in frantumi è appassionante, straziante e superbamente raccontata.»

Closer

«Nessuno è così bravo a scrivere storie familiari come Amanda Prowse.»

Daily Mail

«Un grande romanzo con un personaggio femminile straordinario. Una delle cose migliori che mi sia capitato di leggere da tempo.»

Amanda Prowse

È autrice di numerosi bestseller. Vive a Bristol con il marito e i figli e si dedica alla scrittura a tempo pieno. La Newton Compton l’ha fatta conoscere al pubblico italiano con La figlia perfetta, mentre Una famiglia quasi felice è il suo maggiore successo di vendite e critica.


RECENSIONE

Kate ha sempre condotto una vita all’apparenza perfetta. Madre impeccabile di 2 ragazzi e moglie devota e servizievole di un onesto marito, adorato dall’intera comunità in cui vivono. Ma tutto ciò non è reale, perché dietro questa facciata si nascondo in realtà anni di abusi psicologici e fisici che Kate è costretta a sopportare per il bene dei figli. Fino a quando un giorno, ormai stremata decide di porre fine a tutto ciò uccidendo suo marito. Ha inizio da qui la storia di Kate, che dopo avere scontato la sua pena cerca di riprendere in mano la sua vita,e soprattutto di ricostruire il rapporto ormai distrutto con i suoi figli. Capisce inoltre che può trarre qualcosa di positivo da tutto ciò che ha passato, quindi decide di aiutare ragazze che sfortunate come lei sono state delle vittime, dandogli una mano a ricostruire le loro vite e aiutandole in questo difficile percorso, donando loro amore e speranza. Il viaggio che Kate sta per intraprendere non sarà semplice, non mancheranno ostacoli pronti a metterla a dura prova.

Penso che questo libro meriti veramente di essere letto. Ha letteralmente toccato il mio cuore, emozionandomi continuamente. Il tema principale è la violenza sulle donne, argomento di cui purtroppo sempre più spesso sentiamo parlare. A volte infatti l’apparenza inganna e non sempre ciò che ad un primo sguardo può sembrare perfetto in realtà lo è. La protagonista però ci insegna che bisogna ribellarsi a tutto ciò e che nessuno merita un tale trattamento, il rispetto della persona deve venire sempre al primo posto. Ho amato la forza con la quale Kate, dopo tante cadute è riuscita a rialzarsi, trovando anche nei momenti più difficile il coraggio di non arrendersi.
A presto
Carlotta
   

RECENSIONE-La scelta di Rosanna Evangelista

Ciao ragazze,come state?

Sono qui oggi con una bella recensione. L’ha scritta per voi Carolina.


TRAMA

La scelta dipinge un ritratto realistico della vita coniugale di Claudia, aspirante scrittrice, e Sergio, manager affermato. La loro è una vita ordinaria, anche un po’ banale, che spinge la protagonista, tradita e trascurata, a cercare la perduta passione e la voglia di vivere altrove, mettendo in crisi ogni cosa e valore per cui ha sempre lottato e in cui ha sempre creduto. Scoprirà il volto della felicità grazie a Norberto, noto architetto, conosciuto in chat. Con lui, Claudia ritroverà le emozioni che ormai non le appartenevano più da tempo, ma non dimenticherà neanche il marito il quale, pentito del suo sbaglio, riscopre poi l’amore per sua moglie. L’introspezione psicologica di Claudia è il punto di forza dell’intera opera. E la sua mente il “luogo” principale della narrazione e sono i suoi pensieri i veri protagonisti. Il suo inconscio sarà infatti disseminato di paure, di mille interrogativi, combattuto tra ciò che è giusto e ciò che non lo è, fino a portarla a una scelta sorprendente e del tutto inaspettata. L’opera offre quindi numerosi spunti di riflessione su tematiche profonde e universali quali la famiglia, il tradimento, la felicità e cosa si è disposti a fare per raggiungerla, il caso e il destino, le scelte e le ripercussioni che esse potrebbero avere sulla vita. Per raccontare tutto questo, l’autrice si serve di uno stile semplice e scorrevole. Con la Prefazione di Renato Minore.

RECENSIONE 

Claudia è una moglie e madre perfetta. Adora suo figlio, e nonostante stia attraversando un periodo di crisi con suo marito, a causa del suo tradimento, è decisa a tutti i costi di tenere unita la sua famiglia. Tutto cambia però quando durante una partita di burraco online conosce in chat Norberto. Con lui fin da subito nascerà un feeling forte che la destabilizzerà fino a farla mettere in discussione la sua intera vita. Già dal primo incontro Claudia capirà che qualcosa in lei è cambiato, per la prima volta deciderà di essere egoista e di mettere al primo posto la sua felicità, perché l’amore che prova per Norberto è qualcosa di mai provato prima a cui non vuole rinunciare per nulla al mondo, anche se questo significa tradire e deludere la sua famiglia. Si troverà quindi di fronte ad un bivio, dovrà decidere se abbandonare tutte le sue certezze e fare un salto nel buio per iniziare una vita nuova. Per fare questa scelta dovrà guardare dentro se stessa e affrontare i suoi dubbi e le sue insicurezze, ma non sarà così semplice.

Non si tratta di una semplice storia d’amore, ma è più una storia di rinascita e cambiamento. Viene descritta l’evoluzione della protagonista, inizialmente una donna remissiva che aveva messo da parte i suoi sogni e le sue aspirazioni per mettere davanti a tutto il bene dei suoi familiari, che riesce a trovare la forza di ricominciare e rompere gli schemi perché capisce che anche lei merita di essere felice, senza però dimenticarsi di ciò che conta di più per lei, cioè la famiglia valore in cui crede molto e su cui ha fondato la sua vita. Questo libro insegna che amare non significa annullarsi e anteporre gli altri a noi stessi, ma essere anche a volte egoisti, non è mai troppo tardi infatti per ritrovare noi stessi e ritornare sui nostri passi anche se il cammino può risultare arduo.
Buona lettura!
Carlotta.

 

COLLABORAZIONE Nowave Occhiali 👓 

Buongiorno ragazze e buon sabato,

Oggi voglio parlarvi di un prodotto che ho ricevuto da un venditore Amazon,che sto apprezzando veramente tanto. Per caso anche voi avete male agli occhi quando siete stanchi è troppo tempo davanti al pc,TV o cellulare ?  Bene.. guardate

Voglio parlavi di questi occhiali Nowave,che possono essere usati quando stiamo davanti al pc,tablet,cellulare o quando stiamo troppo tempo davanti alla tv. Essi eliminano la stanchezza e l’irritazione visiva. Sono occhiali anti luce blu e anti UV. Sono una novità italiana 2017 che permettono di godere già dal primo utilizzo di maggior comfort e relax visivo senza tralasciare l’aspetto estetico.


Sono molto belli e super leggeri, e di un fantastico colore nero,mentre le aste al loro interno solo blu con degli schizzi di pittura,davvero meravigliosi ed eleganti.

Io li sto usando per leggere o quando sto troppo tempo davanti alla tv e mi sto trovando bene,a primo impatto sembra di vedere tutto giallo,ma è solo la prima volta. 

Nella confezione in cartone sono presenti:

•Custodia Rigida, molto bella e utile per il trasporto con chiusura magnetica.

•Panno in microfibra per la pulizia,e una piccola bottiglia che contiene del liquido per pulirli

•Sacchetto porta occhiali morbido

•Foglietto con note informative


Concludo dicendo che sono davvero consigliati per tutti coloro che stando troppo ore davanti a qualsiasi schermo e hanno mal di testa o sintomi di stanchezza. Vi lascio qui il link dove poterli acquistare: 

 https://www.amazon.it/dp/B01LZD6EC0/ref=cm_sw_r_cp_api_DNNqzbCGTTK02

Spero vi sia stata utile a presto!

Buona giornata

Maria 👓 👀